logo
dettaglio artista
Baroque Brass of London
Artista: Baroque Brass of London

Descrizione artista

Baroque Brass of London è probabilmente il più prestigioso gruppo di ottoni che esegue, su strumenti antichi, la musica dei secoli XVI, XVII e XVIII, ed è estremamente difficile trovare in questo campo musicisti che abbiano altrettanta esperienza dei componenti di questo prestigioso complesso. Gli strumenti a fiato occupano un posto di rilievo nella tradizione musicale inglese, ma Baroque Brass of London si riconosce particolarmente debitore nei confronti di David Munrow (1942-1976), il musicologo e musicista che ha avuto un’enorme responsabilità nella rinascita degli strumenti a fiato antichi: diversi dei componenti Baroque Brass hanno lavorato con lui e hanno partecipato alla sua ricerca pionieristica ed alle investigazioni tecniche, coadiuvati dal dr. Peter Downey, lo specialista degli ottoni antichi. L’organico prevede: trombe naturali, tromboni, tromboni bassi, cornetti, percussioni e continuo. Come ci si può aspettare la grande musica cerimoniale costituisce la gran parte del repertorio, ma il suono non è paragonabile all’effetto big band di un moderno complesso di ottoni. Le trombe, usando gli armonici naturali, sono luminose e pure; il suono del cornetto ha una straordinaria somiglianza con la voce umana; il timbro dei tromboni (sackbuts) è incredibilmente dolce, così come il suono dei timpani, soprattutto rispetto al suono dei timpani moderni. Baroque Brass of London può creare effetti spettacolari all’aperto o in una cattedrale, ma questo ensemble può eseguire il proprio repertorio anche in una sala da concerto di dimensioni relativamente modeste, come quelle che si trovavano negli antichi palazzi dove la gran parte del repertorio veniva eseguita. Le musiche proposte spaziano dal repertorio per tromba sola alle grandi opere policorali. Tra gli autori: Purcell, Monteverdi, Gabrieli, Frescobaldi, Lassus, Biber, Buxtehude e altri grandi maestri, magari meno noti al grande pubblico. Il complesso ha suonato per molti tra i più importanti festivals, incluso il York Early Music Festival, il Festival delle Fiandre, il Festival di Macao. Nel 1997 Baroque Brass of London ha aperto il Southern Ireland's International Music Festival a Kilkenny, alla presenza del presidente irlandese e con la collaborazione artistica del Leipzig Thomaner Choir alla sua prima apparizione nel Regno Unito. Nel 1998 hanno aperto il Festival di Siviglia, in Spagna, introducendo una collaborazione artistica con l’organista Ryoko Morooka, con la quale hanno effettuato una fortunata tournée concertistica in Giappone nel 1999, dove terranno altri 10 concerti nel 2001. Baroque Brass of London e i suoi componenti hanno registrato il più importante repertorio per i loro strumenti per Decca (Funeral Music di Purcell), Deutsche Grammophon (Suites di Bach, II Brandeburghese, ecc...), Pickwick, EMI (Carols for Christmas con English Chorale).